ZOOM
 
Febbraio 2011
Maver Elite 190
Lorenzo D Amico



Salve a tutti.... da tempo si parlava con l'amico Emanuele Lisi di fare qualche video per il gruppo di P.I.S e finalmente ne abbiamo approfittato per presentare ai ragazzi del gruppo la Maver Elite 190 2 pz.
Una canna da pesca dalle caratteristiche sorprendenti ! A prima vista sembra una normalissima canna in carbonio ... poi a tenerla in mano e iniziando a lanciare ci rendiamo conto di avere l'opportunità di
testare un attrezzo, realizzato con le più avanzate tecnologie, presenti al momento nel mercato Italiano !!
Nanolight ....
Il Nanolith è una particolare molecola che conferisce al materiale composito grandi doti di resistenza e soprattutto di smorzamento delle vibrazioni. Le Molecole del Nanolith hanno dimensioni di
pochi nanometri, per la precisione sono ben mille volte più piccole del singolo filamento di carbonio che ha diametro di cinque micron. Queste particelle, data la loro misura estremamente ridotta,
possono facilmente intercalarsi tra i filamenti di carbonio e la resina epossidica, garantendo quindi un miglioramento delle caratteristiche meccaniche generali dell’intero materiale.
Tramite, infatti queste nuove particelle in grado di legarsi chimicamente a livello atomico e molecolare tra le fibre di carbonio e la matrice epossidica.
Suncore ....
Sun Core composto da una rete di materiale contenente delle micro particelle metalliche agganciate ed inglobate a livello molecolare nella struttura nel pezzo. Questa trama di particelle forma
una specie di "guscio" protettivo della superficie, esaltando al massimo la scorrevolezza dei pezzi, inoltre in grado di disperdere le cariche elettrostatiche presenti sulla superficie dei pezzi.
Il potere riflettente del Sun Core consente di mantenere la temperatura dei pezzi più bassa rispetto a quella di un normale pezzo nero in carbonio, mantenendo costante l' azione della canna
anche in presenza di alte temperature ambientali.
Dai lanci effettuati, si evince una risposta in " CHIUSURA " sempre netta e secca , segno che la canna è carica e i materiali di costruzione, reagiscono in maniera precisa con sincronia alle
sollecitazioni .
Ti permette di lanciare in assoluta tranquillità in pendolare con piombi da 4 once e in ground con 150 gr. non delude ! Se poi vogliamo provare a mettere un 190 gr. in acqua .... fatevi avanti...
vi dirà , non abbiate paura ... piano piano pure quello sopporta !
Quindi è bene dire che, oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante e questa Maver Elite 190 2 pz. da noi provata in occasione dell'incontro con Emanuele Lisi non lascia dubbio alcuno !!
Ha una bella estetica, un peso contenuto e un diametro eccezionalmente ridotto .. sembra di tenere in mano una canna fissa di 4 mt. invece hai tra le mani un attrezzo che, solo a pensarci di avere
in canna una bella Orata o una Spigola di 4/5 Kg. ti chiedi... ma che faccio ..la ributto in acqua con l'amo e poi la ripesco ? Perché pensare di attaccare un bel pesce in un fusto così sottile e maneggevole
ti fà immaginare quanto sarà bello ed eccitante il combattimento...
Certo, alla stessa maniera un Sarago o una Mormora di 500 gr. data la sensibilità della canna, sarà sempre una goduria !
Insomma, finalmente una canna che fà al caso nostro bella leggera e facile da gestire !
Quando ti prepari a metterla in crisi è lei che ti risponde , poichè l'arco entra dolcemente in pressione e a seconda della spinta che gli vuoi dare e i metri che vuoi fare, ti risponde con una chiusura netta e precisa , degna delle più blasonate canne da lancio in commercio.
Non dimentichiamo che trattasi di canna da PESCA ... e no di attrezzo avvezzo al lancio tecnico, dove le sollecitazioni in gioco sono ben altre..!!
Ma sfido io a trovare una canna ITALIANA in grado di dare una piacevolezza e sicurezza simile a quella che abbiamo riscontrato in questa Maver Elite 190 .
Il manico di media rigidezza ti dà impressione di pieghe spaventose o di cedimenti improvvisi , mentre al contrario, appena entri dentro per spingere il piombo, ti dà una consistenza tale da poter lanciare con forza .
La cima morbida e sottile, accompagna la pendolata in maniera precisa anche se l'oscillazione del piombo è sporca...
Oserei dire che fà tutto da sola.... appena la si tiene in mano e si prova a fare qualche lancio ci si rende subito conto della bontà del progetto e dei materiali .
Il buon Emanuele Lisi ne ha fatto le spese... appena provata in Ground si è reso subito conto della piacevolezza e sicurezza che trasmette .
A pesca ho catturato Saraghi sui 500/800 Gr. a lunga distanza e si è comportata egregiamente !
Ho voluto illustrare con parole chiare e semplici le caratteristiche di un attrezzo da PESCA di ultima generazione tutto made in ITALY !!
Andare a fare la disamina di spessori del carbonio /qualità degli anelli /della leva/arco/cima e di spiegazioni tecniche altresì comprensibili o meno, servono si ad avere più informazioni ... e allo stesso tempo
a creare confusione !
Sono dell'idea che bisogna PROVARE se possibile... un attrezzo, prima di parlare e dire cose NON vere o esageratamente tecniche !
In pedana sul campo di lancio, abbiamo riscontrato uno standart di 190/200 mt. con poco vento a favore e di 200/220 mt. con vento sostenuto .
Se pensiamo ad una " cannetta da pesca " che, con filo 0,28 e piombo 4 once ci dà questi risultati ... non abbiamo altro da aggiungere sul made in ITALY ...!!!
La strada intrapresa da Maver credo sia attualmente un valido passo avanti nella ricerca e sviluppo in un mercato sempre più difficile e tecnologico !

Lorenzo D'Amico



|
 
NEWS DI GIUGNO




La Corvina

Album fotografico anno 2017
EBAY


DISCUSSIONI RECENTI


ANSA NEWS


MAPPA DEL SITO


Home | Il Sarago nel Surf Casting | La Tenuta al Moto Ondoso | Long Arm clippato by GCB | Pocket Beach | Tempesta Perfetta | I magnifici 5 | Coaster in Nylon occhio al taglio | Scelta della postazione | I piombi nel Surfcasting | Il Fluocarbon nel Surfcasting | Primi approcci - configurazione rotante | Sfielttatore e Filo Elastico | Night and Day | I travi da pesca | Lo Shock Leader | Scelta Attrezzatura - Citazioni 1º | Condimeteo 3 | Condimeteo 2 | Condimeteo 1 | La Mareggiata | Obbiettivo Spigola! | Pelagici da riva... | Orate nel tirreno | Questioni di piombo | Maver Elite 190 | Daiwa 6 HM | Italcanna Fireball S1 | Penn 525 xtra Mag | Century Tornado Match and Sport | Century Tornado lite | Penn serie 525 | Ami, disaminiamo... | TRIO Compact BadBass Technology | SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 | Zaino da pesca Fisherbagstore | Manutenzione dei mulinelli | Costruiamo un lead lift | Barretta conversione 6hm | Realiz. stampi cono-piramide 2º | Il Porta finali | Realiz. stampi cono-piramide 1º | Fonderia Cataudo | Modifica zaino FisherbagStore | Lo Sparviero, snodo multifunzionale | Bait Clip | Terminale per il Serra | Costruiamo il Bait Clip | Risparmiamo sui floater! | Stopper alternativo | Recuperiamo i floater | Prolunga del paletto | Costruzione del paletto | Cuscinetti | Oli e Lubrificazione | Costruzione di una palla da lancio | La meccanica dei freni magnetici | Daiwa Millionaire Tournament 7HT | Conversione AMBASSADEUR da cl a ct | Il sistema mag dei rotanti | Analisi rotture canne durante il lancio | Cenni storici, tributo a Lievanais | Guida all uso del rotante | Gli ami  | Daiwa Sealine 30 H | Teleferica: innesco del vivo | Gronghi and co. | La teleferica | Sostituzione boccole per il fisso | Piombo a perdere | 2 Ami per il vivo | Il Galleggiante ascensore | La Cassetta da Pesca | Il Mulinello a Bobina Fissa | Surf fishing e Beachledgering | Mormore, mormore, mormore... | Innescare il pastone | Il pastone | Cefalara Messinese | Come modificare una canna  | Rod Dryer fai da te | Composizione di uno starlight | Pasturatori Pesanti | Segnalatore d abboccata | Divergente per piombo scorrevole | Costruiamo un Tripode... | Stendi finali | Eging | Spinner Bait | Ritorno al Passato | GOMMA E SEABASS | Tabelle di Conversione | Lo Spinning | Freddo da Calamari | Alice s minnow 175 di Bluspin | Max Rap | Minnow Hart | Minnow  | Minnow Youzuri | Minnonw Sakai Lures | Wood n sunfish | Cranky-m | Wood n slither | V-Crank | Midive minnow | Live popper | Wood n minnow | Moran pencil | Dumbbell popper | V-Joint | Bubble popper | Artificiali: Top water and Minnow | Testa piombata con paletta per esche siliconiche | Anelli faidate | Imbobinatore fai da te | Autocostr. manico anna da spinning 2º | Spinner bait parte 2° | Spinner bait parte 1° | Come legare un anello | Jig da mare parte 2° | Jig da mare parte 1° | Anellatura Artificiali | Autocostr. manico canna da spinning | Alternativa legatura piume | A prova di martello | Rattlins fai da te | Filosa per alaccia (lana) | Filosa per alaccia (silicone) | Il salva esche artificiali | Pesca all’aguglia con la bombarda | Misurare il Fondale | Galleggiante e pasturatore 2°Parte | Galleggiante e pasturatore | Reggicanna da banchina | Appendici reggicanna | La Pastura | Pescare all Inglese | La Tecnica della Bolognese | La bombarda | Taratura dei gallegianti | Galleggianti da Inglese | Galleggianti da Bolognese | Il Cavalletto | Piombatura a scalare per lenza a mano | Gli ami per la traina | La canna da Traina | Traina e Battere il Calamaro | L alaccia reperimento e innesco | La Piombatura Frazionata  | L aguglia reperimento e innesco  | Il mulinello da traina | Traina alla Leccia Amia | Traina al Dentice | Equilibrare un artificiale | Artificiali da traina | Piombi per la traina | Come agganciare il piombo guardiano | Traina con piombo guardiano | Traina alle aguglie | Traina di profonditá con il Monel | Traina di Profondità, Affondatore o Downrigger | Everol T-SHOT 20 | SGANCIO RAPIDO QUICK RELEASE | SGANCIO RAPIDO | Sgancio Rapido Per il Piombo Guardiano | Il Piombo a sgancio rapido faidate | Costruzione terminale per il vivo 2º | Costruzione terminale per il vivo 1º | La vasca per il vivo | Traina da terra: Il barchino | Palamito a vela var. trapanese | Pesca con la Caloma 2º | Pesca con la Caloma 1º | Pesca al Pagro nello Stretto di Messina | A Saraghi col palamito | Il vertical jigging | Il Fasolare | Lo Sgombro | Cannolicchio | Oloturia e sua preparazione | Sugarello | Bibi (Spinculus nudus) | Bigattino | Travi | Esplosi | Nodi | La Corvina | La Cernia | Il Cefalo | La Boga | Alletterato | Aguglia | Alalunga | La Lampuga | La biologa risponde | Risposta per mimmop67 | Capo Peloro (ME) | Marina di Melilli | Spinesante (ME) | Santa Croce Camerina (RG) | Penisola Magnisi | Caponegro | Ognina di Siracusa | Catania: dalla Playa al porto di Ognina | Reports | Uno,due,tre...Serra! | Estate da sogno | A traina in cerca di emozioni | Aiolata | Il saragone | Quattro siculi in trasferta | Rotolando verso sud... | Il mio solito sauro... | Scaduta bellissima | Sabato di spettacolo! | A Spinning con Rocco | A pesca con Rocco! | Un amore di Cappotto | Blitz a Mortelle (ME) | Pescata a Lipari | Storia di un amore (Love fishing) | Sciroccata amara | Patti, fastidioso vento laterale! | Un tranquillo week-end di pesca | Events | Evento del 26/05/2006 | Evento del 30/09/2006 | Evento del 20/01/2007 | Evento del 19/05/2007 | Evento del 23/08/2007 | Evento del 14/10/2007 | Evento del 27/10/2007 | Evento del 17/05/2008 | Evento del 25/10/2008 | Evento del 28/03/2009 | Evento del 22/11/2009 | Evento del 03/07/2010 | Evento del 17/10/2010 | Evento del 08/05/2011 | Evento del 20/10/2013 | Evento del 09/02/2014 | Evento del 04/04/2015 | Evento del 04/05/2015 | Evento del 04/06/2015 | Evento del 04/07/2015 | Album fotografico anno 2005 | Album fotografico anno 2006 | Album fotografico anno 2007 | Album fotografico anno 2008 | Album fotografico anno 2009 | Album fotografico anno 2010 | Album fotografico anno 2011 | Album fotografico anno 2012 | Album fotografico anno 2013 | Album fotografico anno 2014 | Album fotografico anno 2015 | Album fotografico anno 2016 | Album fotografico anno 2017 | Paesaggi | Meteo | Downloads | Video | Links | Chat | Forum | Facebook | Contatti | Copyright
Booking.com
Pescare in Sicilia per i tuoi soggiorni consiglia: PrenotareinSicilia | PrenotareinItalia | PrenotareinEuropa
Pescare in Sicilia
All rights reserved
2006-2016
Risoluzione minima consigliata
1280x800

FORUM



Litorale di San Saba - Messina
LINK SUGGERITI


SALVATORE



Inviaci le foto delle tue catture lisi@pescareinsicilia.it
Siamo Online
da 4104 giorni, 1 ore e 42 minuti
Agrigento Caltanissetta Catania
Enna Messina Palermo
Ragusa Siracusa Trapani

Cefalu Taormina Isole Eolie
GOOGLE



Web pescareinsicilia.it

EMANUELE LISI



Inviaci le foto delle tue catture lisi@pescareinsicilia.it
CONTATTACI


Nome

Email

Testo


GIUSEPPE



Inviaci le foto delle tue catture lisi@pescareinsicilia.it

www.itineraridipesca.it

TOPSITE PESCA DEPORTIVA


Ultimo aggiornamento
2/05/17 10:00

Google+